Corso formativo per amministratore condominio Torino

Amministratore di condominio

L’amministratore di condominio è una persona che ha una specializzazione nella gestione delle spese e nella verifica e nel controllo di tutti gli interventi di manutenzione sia ordinaria sia straordinaria che interessino un condominio. La figura dell’amministratore di condominio è stata ritenuta necessaria per poter gestire al meglio i beni comuni di un condominio e di poter procedere al meglio con il controllo delle spese, dei fornitori e di ogni possibile problematica possa insorgere. Negli anni la posizione degli amministratori di condominio ha subito modifiche e leggi nuove per poter garantire una sempre migliore professionalità e per fornire allo stesso tempo una sicurezza degli interventi sui condomini. Le più recenti norme sono state disposte con la riforma del condominio con la legge 220 del 2012 e con la legge sulle professioni non regolamentate numero 4 del 2013. Le nuove norme hanno definito che l’amministratore di condominio per poter svolgere la sua funzione deve necessariamente aver frequentato un adeguato corso e deve seguire dei corsi di aggiornamento.

Formazione per l’amministratore di condominio

Quindi per poter intraprendere la professione di amministratore di condominio è necessario sostenere un corso di almeno 72 ore e che contenga almeno un terzo di esercitazioni pratiche, al fine di fornire gli strumenti migliori per gestire al meglio le varie situazioni che si possano verificare in un condominio. I corsi di aggiornamento invece devono essere annuali e devono avere almeno una durata di almeno 15 ore. I corsi dovranno riguardare l’amministrazione di un condominio e dovranno contenere anche delle lezioni sulle nuove normative e sulla eventuale risoluzione di casi sia teorici sia pratici. I corsi devono contenere svariati aspetti: giuridici, tecnici, contabili e gestionali. I corsi devono prevedere anche un esame finale che possa fornire una verifica di tutte le competenze che possano essere state acquisite. Sia per i corsi in aula sia per i corsi online dovranno essere eseguiti esami in una sede appropriata. La gestione di un condominio a Torino, in una città quindi molto popolata, è richiesta una competenza e abilità importanti per garantire sicurezza e professionalità nel mestiere. 

Man pointing at calculator

Man pointing at calculator

Requisiti per svolgere il compito di amministratore

Per svolgere il ruolo di amministratore si deve essere in possesso dei diritti civili, non si deve essere stati condannati per delitti verso la pubblica amministrazione o contro il patrimonio, non si deve essere stati sottoposti a misure preventive per l’accertamento di attività illecite. Un candidato amministratore non deve essere un soggetto interdetto o inabilitato, quindi non deve essere sottoposto a tutela di un curatore. Il soggetto non deve aver subito protesti cambiari, deve avere un diploma di maturità e deve aver superato il corso abilitante.

Corsi per amministratori di condominio a Torino

Per poter svolgere il corso di amministratore di condominio a Torino ci si può rivolgere a DELPHO, una scuola professionale molto riconosciuta. La Delpho ha sede a Torino in Via Vandalino 66/ef (vicinanze Pza Massaua) che svolge regolarmente corsi per diventare amministratori di condominio, oltre a corsi di aggiornamento e convegni per migliorare le competenze dei sui iscritti e per garantire un’ottima funzionalità dei condomini gestiti da professionisti seri.

Voglio Diventare un Pasticcere Professionista

Scuola poer Diventare Pasticcere

Uno dei mestieri che meglio ha risposto alla crisi economica globale, è quello del pasticcere. Pur con le dovute eccezioni, l’arte della pasticceria è ancora in grado di offrire, oggi, delle possibilità di impiego e di sviluppo future.

Per provare a cambiare vita ed intraprendere una nuova professione è sufficiente seguire un corso per diventare pasticceri professionisti. Oltre ad offrire un nuovo tipo di carriera, occorre sottolineare che questo rappresenta anche un buon modo per ovviare ai devastanti danni della disoccupazione, specie per quanto riguarda quella giovanile nel nostro paese.

 

I corsi per Diventare Pasticcere in Italia

I corsi per diventare pasticcere professionista vengono svolti su tutto il territorio nazionale, presso scuole specializzate ed accreditate con il supporto dei migliori laboratori pasticceri. I corsi si compongono, generalmente, di due componenti principali, in base alle quali vengono suddivise le ore.

Una prima parte è considerata teoria e raggruppa tutte le conoscenze che sono indispensabili per poter intraprendere questo tipo di professione. Certo è, però, che un mestiere non si può imparare semplicemente in teoria, infatti i corsi prevedono delle ore obbligatorie presso i laboratori, dove ai frequentanti vengono mostrate le tecniche di lavorazione e dove possono migliorare la propria abilità manuale.

Durante il corso per pasticcere, i frequentanti conseguono anche l’attestato HACCP, necessario per tutti coloro che lavorano manipolando e trasformando il cibo. L’attestato assicura la conoscenza di tutte quelle pratiche atte ad evitare le contaminazioni delle pietanze, al fine di garantirne la sicurezza.

 

Diventare un Pasticcere Professionista

I tirocini che posso seguire la conclusione del corso per diventare pasticcere, offrono l’opportunità di perfezionare al massimo le proprie conoscenze e tecniche di lavorazione. Solitamente i corsi mettono a disposizione i migliori insegnati, ovvero pasticceri professionisti, anche di fama, dalla lunga esperienza che possono diffondere le loro competenze al meglio.

Il lavoro del pasticcere necessita ovviamente di molte conoscenze, a partire dalle ricette e dagli impasti, e la pratica è sicuramente un mezzo necessario e molto utile per migliorarsi. Questo lavoro può offrire molte soddisfazioni, sopratutto se svolto con passione e voglia di fare.

Oltre ad essere una valida opportunità lavorativa, infatti, è in grado di dare gioia e orgoglio per i propri prodotti a chi, quotidianamente si trova a lavorare con il cibo e a relazionarsi con i clienti.

 

Ultime considerazioni

L’antica arte della pasticceria da sempre affascina l’uomo e lo cattura, con le nuove tecniche moderne poi, il pasticcere è in grado di dare fondo a tutta la sua fantasia e creazione, proponendo sempre prodotti di qualità e freschi ai propri clienti.

Seguire una scuola per diventare pasticcere professionista è, quindi, sicuramente, una buona scelta, sia in campo professionale che umano, infatti è in grado comunque di arricchire anche culturalmente chi ne sia interessato.