Cosa sapere sulla rinoplastica

intervento di rinosettoplastica a Firenze

La rinoplastica è un intervento che prevede il rimodellamento del naso.

Di solito viene eseguito per motivi estetici, quando una persona non accetta l’aspetto che ha il suo naso rispetto alle proporzioni del resto del suo viso, ci sono però anche casi di persone affette da patologie respiratorie, ad esempio a causa del setto nasale deviato, che hanno la necessità di eseguire un intervento di rinoplastica per correggere il difetto da cui sono afflitte.

 

In cosa consiste la rinoplastica

 

La rinoplastica ha la fama di essere un intervento molto doloroso, con un decorso post operatorio lungo e traumatico, ma al giorno d’oggi non è più così perché le tecniche chirurgiche si sono perfezionate.

L’intervento avviene infatti in anestesia locale e sedazione profonda del paziente.

A volte non è neppure necessario eseguire incisioni, ma l’intervento viene effettuato attraverso le narici.

Le mucose e le cartilagini vengono rimodellate; se necessario viene modificato anche l’osso, o ne viene asportata una parte.

 

Decorso post operatorio

 

Dopo l’intervento di solito il paziente può tornare a casa, al massimo potrà essere necessaria una notte di degenza in ospedale.

All’interno del naso non vengono più posizionati i tamponi, ma soltanto dei tutori interni, che vengono rimossi dopo poco tempo.

Inoltre viene anche posizionata una mascherina esterna, che ha il compito di favorire il rilassamento dei tessuti e quindi di adeguare al più presto il naso alla sua nuova forma.

In genere già dopo le prime due settimane eventuali edemi, gonfiori ed ematomi che possono comparire sotto gli occhi scompaiono e il paziente può tornare ad avere una vita normale.

Il decorso post operatorio è dunque relativamente breve e può essere superato senza troppa sofferenza seguendo la terapia a base di antidolorifici che viene solitamente prescritta.

In genere la guarigione completa dei tessuti si ha dopo sei mesi-un anno.

Per tutto il periodo è bene non praticare sport o attività che possano causare traumi al naso.

 

Prima dell’intervento di rinosettoplastica

 

rinoplastica firenze prezziIn realtà la parte più importante di un intervento di rinoplastica è quella pre operatoria, e non tanto quella post operatoria.

Ciò perché chi esegue questo intervento per scopi estetici deve esser ben consapevole della scelta che sta facendo.

Non è inusuale che chi si sottopone ad un intervento di rinoplastica poi non sia in grado di adeguarsi alle nuove fattezze del suo viso e quindi cada in depressione.

Viceversa, chi matura la decisione di cambiare l’aspetto del suo naso, o perché presenta una protuberanza (il naso aquilino) o perché è a patata, o è troppo lungo, deve sapere a cosa va incontro.

Quindi la decisione non va presa a seguito di un capriccio o di una decisione subitanea, ma dopo attenta a matura riflessione.

Prima dell’intervento, inoltre, il chirurgo farà le opportene proiezioni per mostrare al paziente come apparirà il suo naso dopo l’intervento.

La rinoplastica è in tutto e per tutto un intervento chirurgico, quindi è necessaria una preparazione adeguata: vanno fatti gli esami del caso per verificare lo stato di salute del paziente, e nelle due settimane precedenti all’intervento è bene seguire le prescrizioni mediche, ovvero non fumare e non assumere alcolici.

Quando ci si reca in ospedale per affrontare l’intervento, anche se si svolge in day hospital, è sempre bene avere un accompagnatore perché dopo non è possibile mettersi alla guida.

Herbalife Formula 1: un integratore favoloso!

Acquista Herbalife Formula 1

Perdere peso con Herbalife Formula 1

Azienda Herbalife: I prodotti e gli integratori

Herbalife è un’azienda produttore di integratori alimentari popolare ormai in tutto il mondo con più di 150 sedi sparse sul globo. Sono tantissime le recensioni positive, di esperti e non, che ne parlano; così come sono tantissime le opinioni positive di semplici utenti che è possibile trovare in giro per la rete. In particolare Herbalife è specializzata (e per questo divenuta anche famosissima) per le sue diete molto particolari, le quali permettono di ridurre notevolmente il peso eliminando i chili di troppo, senza abbassare drasticamente l’apporto di cibo necessario a un corretto funzionamento dell’organismo umano.

Herbalife Formula 1: quali sono le sue caratteristiche

La base pratica per il funzionamento di una dieta consiste nell’abbassamento delle calorie che vengono assunte insieme al cibo. Tuttavia, molto spesso la dieta è accompagnata da una costante sensazione di fame che raramente viene a scomparire del tutto. Inoltre, una dieta diminuisce notevolmente l’apporto di elementi nutrizionali necessari all’organismo, come sali minerali, vitamine, proteine e grassi. Il cocktail proteinico Herbalife Formula 1 è stato studiato e progettato apposta per ovviare alle mancanze nutrizionali derivanti da una dieta classica. La sua efficacia è stata confermata da diversi test di laboratorio svolti e molti dietologi del mondo intero hanno scritto delle interessanti recensioni sul prodotto.

Componenti nutrizionali dell’Herbalife Formula 1

Il cocktail proteinico Herbalife Formula 1 contiene una vasta gamma di nutrienti alimentari utili all’organismo umano. Tra i molti spicca una vasta gamma di proteine naturali essenziali, pensati per mantenere una ferma solidità corporea ed evitare la denaturazione delle cellule. Inoltre l’integratore Herbalife Formula 1 fornisce all’organismo un apporto fondamentale di diverse vitamine e sali minerali necessari per un corretto funzionamento del sistema osseo, ormonale e sanguigno. Secondo alcuni studi, si stima che una porzione di questo cocktail energetico fornisca il 50% delle vitamine giornaliere necessarie all’organismo. L’efficienza e la sicurezza dei prodotti Herbalife è interamente confermata da studi clinici.

Caratteristiche

Bere un bicchiere di Herbalife Formula 1 con l’alta concentrazione proteinica richiede generalmente due minuti e per quanto riguarda l’apporto di elementi nutrizionali utili può in tutto e per tutto sostituire una cena. Per questo acquistare l’herbalife formula 1 è importante perché fornisce una sensazione di sazietà facendo dimenticare la fame dovuta alla dieta.

 

Perché scegliere Firenze per la Mastoplastica

Intervento di Mastoplastica Additiva a Firenze

 

Cos’è la mastoplastica

 

Avere un bel decolté, è uno dei desideri più comuni tra le donne. La mastoplastica è una possibile soluzione per chi vuole migliorare il proprio aspetto. Grazie a questo tipo di intervento chirurgico, che agisce sul seno, il paziente potrà decidere di ridurre o di aumentare le dimensioni della mammella scegliendo tra diversi tipi di operazioni:

  • Mastoplastica additiva
  • Mastoplastica riduttiva
  • Mastopessi

Nel primo caso, l’obiettivo è quello di aumentare le dimensioni del seno con l’inserimento di protesi mammarie in silicone, contenenti idrogel o gel di silicone.

La mastoplastica riduttiva ha il fine di riudurre il volume del seno che, se troppo abbondante, potrebbe causare, oltre al disagio psicologico ed estetico, anche problematiche alla colonna vertebrale.

La mastopessi, invece, definita anche come lifting del seno, ha lo scopo di risollevare le mammelle, che a causa dell’età o di una gravidanza, potrebbero diventare candenti.

 

Perché fare la mastoplastica a Firenze

 

Quando si parla di operazioni chirurgiche e di salute in generale, fare la scelta giusta è una priorità, per questo motivo è fondamentale informarsi su dove sono i centri maggiormente specializzati e conoscere chi sarà lo specialista a cui ci si rivolge.

Il chirurgo plastico è il medico chirurgo esperto di questa branca della medicina ed è quindi il professionista sanitario al quale bisogna rivolgersi.

Scegliere di effettuare la Mastoplastica a Firenze, oltre che per la sua storia e il suo bagaglio artistico e culturale, risulta ottimale per la presenza di ottime cliniche perfezionate in chirurgia plastica e ricostruttiva.

Così la Toscana diventa la meta più adatta per chi decide di affrontare questo percorso, grazie all’alta specializzazione e competenza dei medici, che conferiscono più sicurezza e serenità compatibilmente con i desideri della clientela e nel massimo rispetto dei pazienti.

L’offerta proviene soprattutto dal privato, infatti sono numerosi gli specialisti che operano nel settore sia nel proprio ambulatorio, sia in equipe con differenti professionisti affiliati in centri qualificati, dotati di strutture e attrezzature all’avanguardia, garantendo un livello degli interventi di altissima qualità.

Info maggiori sulla Mastoplastica a Firenze

Perché effettuare una mastoplastica

 

Si dice che la prima regola per piacere è piacersi, infatti avere un aspetto fisico che fa sentire a proprio agio con gli altri e con se stessi, rende più sicuri.

I trattamenti di chirurgia plastica hanno lo scopo di modificare la propria fisionomia e la motivaziona per la quale si sceglie di intervenire è quella di migliorare il proprio apparire.

L’approccio psicologico diventa, quindi, di primaria importanza, in particolare per le adolescenti che spesso considerano più l’apparire che l’essere o per i malati oncologici che si vedono sfigurati da un tumore, perciò deve essere affrontato in maniera efficace anche questo lato, con l’aiuto di psicologi e psicoterapeuti professionisti.

D’altronde esistono casi, come la mastoplastica riduttiva, che viene eseguita non necessariamente per cause estetiche ma per non creare ripercussioni a carico della schiena.

 

A chi è rivolto questo intervento

 

Si tratta di un intervento chirurgico al seno, di coseguenza il pubblico femminile è quello maggiormente coinvolto.

Non sono da escludere però gli uomini, i quali ricorrono alla mastoplastica riduttiva, ad esempio, a causa di carcinomi o squilibri ormonali che portano all’aumento delle dimensioni del petto.

In generale, chiunque può scegliere di sottoporsi a questa operazione, ovviamente sarà però il medico a decidere la possibilità di eseguirlo o meno, valutando le condizioni di salute e se, anche con la valutazione di uno psicologo, è necessario affrontarlo.

Inoltre può essere realizzato a qualsiasi età con il requisito che si sia completato lo sviluppo, in genere, quindi, si preferisce aspettare almeno i 18 anni.

La città di Firenze offre più cento centri chirurgici e medici specializzati e sempre in continuo aggiornamento ai quali potersi rivolgersi per interventi di mastoplastica additiva, riduttiva e mastopessi.

È il luogo in cui si contano più interventi di tutta l’Italia con ottimi risultati fornendo un aspetto quanto più naturale possibile al seno e la soddisfazione da parte dei pazienti è sempre assicurata.